Passalapenna.it   Condividi su Facebook  Seguici via email  Entra Entra
leggi le citazioni precedenti
Ascolta, Paula, ti voglio raccontare una storia, così quando ti sveglierai non ti sentirai tanto sperduta. (I. Allende)
leggi le citazioni successive
Home | Notizie

Ultime novità 

RACCONTO | 15-11-2011  
IL SOGNO
 Babbo lupo, un nuovo amico di Passalapenna.it, ci ha inviato questo bel racconto dal titolo Il sogno.
E' il compleanno di Antonio, un ragazzo che ha passato i suoi giovani anni a contrastare un futuro inevitabile su una sedia a rotelle, che ha assunto medicinali, seguito diligentemente terapie e che si ostina a trascinarsi con le stampelle fino a quando le sue forze glielo permetteranno. Alla sua festa alza un po' il gomito e la notte sogna un incontro con un medico molto particolare...
E' un racconto che prova a dare una chiave di lettura per la diversità e un senso al dolore. Antonio accoglie l'invito a cambiare il punto di vista e si risveglia con una insolita sensazione di benessere.


SEGNALAZIONE | 26-10-2011  
RACCONTO DI CHIARA GAMBERALE
 Segnaliamo il seguente link dove si può leggere un bel racconto di Chiara Gamberale uscito sul primo numero del nuovo "AMICA"! Doveva ispirarsi a un paio di SNEAKERS...


SEGNALAZIONE | 25-10-2011  
LIBRI - ORIGAMI
 
Scovati nella vetrina di una libreria di Roma.
Non credo che avrei il coraggio di ridurre uno dei miei libri in quel modo, ma l'idea è molto simpatica.
 
Foto di Emilio Domenicucci


NOVITA' | 13-10-2011  
SIAMO SU FACEBOOK
 Da qualche giorno Passalapenna.it è su Facebook.
Mi auguro che questo nuovo canale di comunicazione possa aiutare gli amici di Passalapenna ad interagire e a rendere più interessante il nostro sito.
Nella parte in basso a destra di questa pagina potete visualizzare l'elenco di tutte le persone a cui piace Passalapenna.it
Grazie a tutti quelli che esprimeranno la loro preferenza cliccando sul pulsante "Mi piace".


RACCONTO | 05-10-2011  
IL RITORNO
 Il ritorno racconta della vita quotidiana di una donna che per una vita intera sopporta le disattenzioni, le mancanze e perfino i tradimenti del marito, convinta che debba fare di tutto per restare fedele a quel giuramento fatto tanti anni prima.
La frase "Finché morte non vi separi" oggi per lei suona più minacciosa di una condanna all'ergastolo. Sopporta e si cerca degli spazi e dei tempi tutti per se, per prendere boccate d'aria pura ed evadere dalla routine quotidiana.
Ma dopo trentadue anni lui ritorna definitivamente a casa...
E' una storia dura e triste, in cui i profili dei due protagonisti sono descritti con grande attenzione ed abilità.
Grazie ad Alessandra Gregorio che ce l'ha inviata.


RACCONTO | 05-10-2011  
MALVUS, LA CITTA' PRIGIONIERA
 Una nuova amica di Passalapenna.it ci ha inviato questo racconto senza testimone dal titolo Malvus, la città prigioniera.
Due principi che si contendono una città ed un giovane che desidera rivedere Malvus gioiosa e ricca di vita come un tempo.
Grazie Martina per il tuo racconto.


Pagina precedente 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15 Pagina successiva




© 2008 Passalapenna! - A cura di Emilio Domenicucci Contatti | Webmaster