Passalapenna.it   Condividi su Facebook  Seguici via email  Entra Entra
leggi le citazioni precedenti
La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro. Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare (A. Schopenhauer)
leggi le citazioni successive
Home | Le nostre Recensioni

Consigli di Lettura

 
Autore: Titolo: 
 

RecensioneScritto da FRANCESCA ARANGIO il 07-10-2011
 La cantatrice calvaEugene Ionescovoto in stellevoto in stellevoto in stellevoto in stelle

 Sicuramente Ionesco non è un autore facile e tutte le sue opere sono volutamente ermetiche e al di fuori dei canoni tradizionali, tanto è vero che è difficile percepirne l'umorismo e l'ironia, perché si tratta di un 'riso amaro', quasi di un ghigno beffardo che preannuncia un profondo e irreversibile pessimismo. ... leggi il seguito

RecensioneScritto da FRANCESCA ARANGIO il 07-10-2011
 Uomini exGiuseppe Fiorivoto in stellevoto in stellevoto in stelle

 Famoso per essere stato un giornalista, politico e scrittore della biografia di Antonio Gramsci (tradotta in tutto il mondo), Giuseppe Fiori racconta in queste righe la storia di 466 partigiani che si rifugiano alla fine degli anni'40 a Praga perché dopo la liberazione, si rifiutarono di seguire le regole della Restaurazione che stava vivendo l'Italia: la mancata epurazione dei fascisti dal paese. ... leggi il seguito

RecensioneScritto da Ollecram il 05-10-2011
 La terra dell'ultima nebbiaMarcello Parsivoto in stellevoto in stellevoto in stellevoto in stelle

 I primi cinque capitoli di questo romanzo sono la cronaca di un viaggio compiuto 1600 anni fa. I due protagonisti, un nobile romano d'origine gallica e una principessa di un misterioso e lontano regno settentrionale, che egli ha salvato da un'aggressione notturna, s'imbarcano del Porto d'Augusto, l'odierna Fiumicino, diretti a Narbona, sulla costa della Gallia. ... leggi il seguito

RecensioneScritto da FRANCESCA ARANGIO il 04-10-2011
 La cenaHerman Kochvoto in stellevoto in stellevoto in stellevoto in stellevoto in stelle

 Metti una sera a cena in un ristornate di lusso due fratelli e le loro mogli seduti attorno ad un tavolo.
Ma, al contrario di ciò che si possa pensare, non si tratta di un amorevole incontro familiare perchè l'argomento principale riguarda i loro figli che si sono resi protagonisti assoluti di un crimine.
Cosa arriveranno a fare i genitori pur di difenderli?
Lo scrittore usa la voce narrante di uno dei due fratelli per raccontare gli eventi. ... leggi il seguito

RecensioneScritto da Ollecram il 03-10-2011
 La città del destinoMarcello Parsivoto in stellevoto in stellevoto in stellevoto in stelle

 Nel 2143 in una fredda e uggiosa cittadina in provincia di Kafamurk, un pomeriggio avviene un incontro come tanti altri, ma destinato a stravolgere due vite. Un maestro di scacchi, affacciandosi sulla porta della sua scuola, vede una ragazza dai capelli rossi che, seduta su una panchina del parco sottostante, sfida a scacchi i passanti per un pugno di monetine. La curiosità lo spinge a conoscerla e da quel momento i due a poco a poco s'innamorano e non si lasceranno più. ... leggi il seguito

RecensioneScritto da FRANCESCA ARANGIO il 01-10-2011
 Undici minutiPaulo Coelhovoto in stellevoto in stellevoto in stellevoto in stellevoto in stelle

 "Cosa posso perdere, se decido di essere una prostituta per un po' di tempo? L'onore. La dignità. Il rispetto per me stessa. A ben pensare, non ho mai avuto nessuna di queste tre cose. Non ho chiesto io di nascere, non sono mai riuscita a farmi amare, ho sempre preso le decisioni sbagliate - ora sto lasciando che la vita decida per me". ... leggi il seguito

RecensioneScritto da FRANCESCA ARANGIO il 01-10-2011
 Il mondo attraverso i miei occhiFabiana Parentivoto in stellevoto in stellevoto in stellevoto in stelle

 Il passato torna. Sempre.
Ferma un attimo la tua mente ingarbugliata, piena di ricordi, di attese e di ricerche assidue di un qualcosa di indefinibile e d'irraggiungibile. Blocca il pensiero che scorre inarrestabile e argina il flusso di coscienza. Fermati e tieni il conto di quanto rimane: la vita, con le sue mille sfaccettature giuste e sbagliate.

Alla sua prima pubblicazione, l'autrice ci racconta la storia di una sua grande amica persa e poi ritrovata un giorno per caso sul web e lo fa con un monologo in prima persona. ... leggi il seguito

Pagina precedente 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16 Pagina successiva




© 2008 Passalapenna! - A cura di Emilio Domenicucci Contatti | Webmaster