Passalapenna.it   Condividi su Facebook  Seguici via email  Entra Entra
leggi le citazioni precedenti
Chi brucia i libri, presto o tardi arriverà a bruciare esseri umani. (Heinrich Heine)
leggi le citazioni successive
Home | Le nostre Recensioni

Consigli di Lettura

 
Autore: Titolo: 
 

RecensioneScritto da Edom70 il 15-01-2012
 Mr. GwynAlessandro Bariccovoto in stellevoto in stellevoto in stellevoto in stellevoto in stelle

 Jasper Gwyn è uno scrittore di ritratti, un copista di gente. Svolge una professione che lui stesso dubitava esistesse fino a quando non ha scritto il primo ritratto.
Dopo, tutto è stato più naturale. Pubblicare un annuncio. Selezionare un cliente. Firmare un contratto. Eseguire il ritratto nel suo studio, nel tempo prestabilito, con il sottofondo di suoni creati appositamente, con l'illuminazione creata su misura, senza parlare, senza veli, solo qualche parola alla fine, solo un minimo contatto fisico per dirsi addio. Ricevere un compenso. Consegnare il ritratto. ... leggi il seguito

RecensioneScritto da FRANCESCA ARANGIO il 15-12-2011
 SenilitàItalo Svevovoto in stellevoto in stellevoto in stellevoto in stelle

 Parole semplici per una storia sottile in cui Emilio Brentani, un intellettuale triestino di 35 anni, si riconosce incapace di gestire la vita, cade nell'inettitudine e, infine, sprofonda nella malattia e nei ricordi.

Pubblicato per la prima volta nel 1898, non ottiene alcun successo. E' solo nel 1927, quando Joyce dichiara pubblicamente di apprezzarlo, che comincia ad essere considerato un capolavoro. ... leggi il seguito

RecensioneScritto da FRANCESCA ARANGIO il 15-12-2011
 Vieni via con meRoberto Savianovoto in stellevoto in stellevoto in stellevoto in stellevoto in stelle

 Aprire gli occhi ai cittadini sul nostro Bel Paese è un compito arduo e rischioso, e Roberto Saviano lo aveva già assunto in passato. Ma con questo scritto, nato dalla trasmissione televisiva andata in onda su Rai Tre i quattro lunedì di novembre 2010, lascia un segno indelebile nella storia italiana, perchè riporta su carta le parole viste in televisione. ... leggi il seguito

RecensioneScritto da FRANCESCA ARANGIO il 15-12-2011
 Adrion cerca Nezia...una storia d'amoreAurora Prestinivoto in stellevoto in stellevoto in stelle

 Ce la faranno due anime fatte l’una per l’altra, che si cercano eternamente a ritrovarsi in questa favola da mille e una notte?
Bisogna leggerlo per scoprirlo.
Lo spirito del nuovo romanzo di Aurora Prestini colpisce sin dalla copertina, in cui si raffigura un particolare di un quadro di Tintoretto esposto al Palazzo Ducale di Venezia.
Venezia, la Serenissima, la Dominante, la Regina dell'Adriatico... Venezia, città della poesia, dell'amore, del mistero... ... leggi il seguito

RecensioneScritto da FRANCESCA ARANGIO il 11-11-2011
 L'uomo autografoZadie Smithvoto in stellevoto in stellevoto in stellevoto in stelle

 Come altri suoi romanzi, anche il suo secondo è ambientato a Londra. Pubblicato nel 2002, vince il Jewish Quarterly Wingate Literary Prize un anno dopo.
Tratta di una storia semplice: quella di un ragazzo, Alex-Li Tandem, un londinese un pò ebreo e un pò cinese, che compra e vende autografi per vivere.
Obiettivo principale della sua collezione è un autografo rarissimo e introvabile di una leggendaria ed elusiva attrice degli anni '40 sparita dalle scene, Kitty Alexander. ... leggi il seguito

RecensioneScritto da FRANCESCA ARANGIO il 11-11-2011
 Il maestro e MargheritaMichail Bulgakovvoto in stellevoto in stellevoto in stellevoto in stellevoto in stelle

 Eugenio Montale, in una critica a questo romanzo, lo ha definito «un miracolo che ognuno deve salutare con commozione». E in effetti lo è. Il Maestro e Margherita è una storia nella storia: due trame parallele che si accavallano nella narrazione. Una è ambientata nella Mosca staliniana degli anni '30 e  una nella Gerusalemme al tempo di Gesù.
Entrambe le vicende si svolgono nell'arco di pochi giorni e si concludono di domenica. ... leggi il seguito

RecensioneScritto da FRANCESCA ARANGIO il 10-11-2011
 Il sapore dei semi di melaKatharina Haghenavoto in stellevoto in stellevoto in stellevoto in stellevoto in stelle

 Bootshaven, è una cittadina a nord della Germania dove l’odore di mele è intenso e avvolge la casa e il giardino di Iris, bibliotecaria di Friburgo.
Come ne Alla ricerca del tempo perduto di Marcel Proust, in cui il narratore che mangia una petite madeleine (dolce tipico francese), viene trasportato mentalmente nella sua infanzia, così l'odore del melo fa rivivere alla protagonista i ricordi della sua giovinezza.
Iris perde la cugina Rosmarie in un incidente accaduto in quel giardino. ... leggi il seguito

Pagina precedente 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17 Pagina successiva




© 2008 Passalapenna! - A cura di Emilio Domenicucci Contatti | Webmaster