Passalapenna.it   Condividi su Facebook  Seguici via email  Entra Entra
leggi le citazioni precedenti
Ascolta, Paula, ti voglio raccontare una storia, così quando ti sveglierai non ti sentirai tanto sperduta. (I. Allende)
leggi le citazioni successive
Home | Leggi i Racconti senza testimone

Racconti senza testimone

L'appendice galeotta
L'appendice galeotta Stampa il racconto   Scrivi un commento  Leggi i commenti
Autore: MARIO GIUSEPPE PROSPERONI Pubblicato il : 08-01-2010
 
Per un giovane medico, da poco laureato, non era facile trovare un posto di lavoro.
Prima della riforma sanitaria e del passaggio delle competenze alle unità sanitarie locali, i medici condotti avevano l'obbligo di una presenza continua sul loro territorio per cui, ogniqualvolta avevano bisogno di assentarsi, dovevano cercarsi un sostituto ed allora, per un giovane medico, si presentava la possibilità di guadagnare qualche soldino per sentirsi autonomo e svincolarsi dalle tasche dei propri genitori. ... leggi il seguito

Appuntamento con il destino
Appuntamento con il destino Stampa il racconto   Scrivi un commento  Leggi i commenti
Autore: MARIO GIUSEPPE PROSPERONI Pubblicato il : 29-11-2009
 
Un viaggio come quello del luglio di molti anni fa non lo dimentichero' mai.
Ero partito da Roma a mezzanotte per recarmi a Vallo della Lucania per prendere la coincidenza con un accelerato che mi avrebbe portato, verso le 7, a Centola, a quel tempo una stazioncina importante perche' anche li' fermavano i treni che portavano frotte di francesi al Club Mediterranèe di Capo Palinuro.
Eravamo incappati male, io ed alcuni altri passeggeri che avevamo prenotato le cuccette. ... leggi il seguito

Pagina precedente 1  2  3  4  5  




© 2008 Passalapenna! - A cura di Emilio Domenicucci Contatti | Webmaster