Passalapenna.it   Condividi su Facebook  Seguici via email  Entra Entra
leggi le citazioni precedenti
La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro. Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare (A. Schopenhauer)
leggi le citazioni successive
Home | Le nostre Recensioni | Dettaglio Recensione

Dettaglio recensione

RecensioneScritto da :  CLAUDIA DOMENICUCCI   Voto :  voto in stellevoto in stellevoto in stelle
 Titolo :  Topi
 Autore :  Gordon Reece
 Scritto il :  11-10-2013

 Non è sempre possibile scegliere se essere "gatto" o "topo".
Un' adeguata sopravvivenza a questo mondo, forse, richiederebbe un' equa alternanza tra questi due modi di vivere.
Seguire passivamente il corso delle cose o reagirvi.
Shelley e sua madre sono due "topi". Si nascondono dal mondo e stanno bene solo con i propri simili.
Vivono in una casa isolata, lontane da tutto e da tutti. Lontane da un uomo che non le vuole più e dalla cattiveria di quelle ragazze che un tempo Shelley poteva chiamare amiche.
Far finta che nulla fosse mai successo sembrava l'unico modo per continuare a vivere. Ma alla soglia dei suoi sedici anni Shelley si rende conto di essere stata un "topo" per troppo tempo.
Una sola e tragica notte vissuta da "gatto" le servirà per riprendere in mano la propria vita.
Un libro che colpisce, e spesso inquieta, per l'esasperazione a cui sono portate alcune situazioni. I tempi lenti e le descrizioni accurate, inchiodano il lettore alle pagine che scorrono veloci.
Un nuovo modo di scrivere, un nuovo thriller, un nuovo scrittore al quale dare fiducia.
 
 
 
RecensioneAltre recensioni scritte da CLAUDIA DOMENICUCCI
 
RecensioneAltre recensioni di libri scritti da Gordon Reece
 
RecensioneAltre recensioni di questo libro
 
RecensioneTorna all'elenco delle recensioni





© 2008 Passalapenna! - A cura di Emilio Domenicucci Contatti | Webmaster