Passalapenna.it   Condividi su Facebook  Seguici via email  Entra Entra
leggi le citazioni precedenti
Chi brucia i libri, presto o tardi arriverà a bruciare esseri umani. (Heinrich Heine)
leggi le citazioni successive
Home | Le nostre Recensioni | Dettaglio Recensione

Dettaglio recensione

RecensioneScritto da :  Edom70   Voto :  voto in stellevoto in stellevoto in stellevoto in stelle
 Titolo :  L'esatta sequenza dei gesti
 Autore :  Fabio Geda
 Scritto il :  01-12-2009

 Un bel libro. Una storia che trasuda di esperienza vissuta e di vero.
Fabio Geda, l'autore, si occupa di disagio minorile e animazione culturale a Torino.
Marta è una ragazzina di dodici anni che vorrebbe vivere come gli altri compagni della sua età ed invece è costretta ad occuparsi a tempo pieno dei fratelli più piccoli. Ha una madre alcolizzata ed un padre che fugge ogni tipo di responsabilità.
Marta finisce in una comunità alloggio per ragazzi con disagi familiari e lì conosce Corrado, di qualche anno più grande di lei, con una madre in carcere e senza aspettative per il futuro.
Inizialmente si scontrano, ma il desiderio di superare le attuali difficoltà li accomuna e presto imparano ad apprezzarsi ed insieme scoprono che nel mondo ci sono dei posti più belli di quelli che hanno visto fino a quel momento, che ci sono persone che sanno amare e che possono e vogliono dedicarsi a loro e che vale la pena guardare avanti e sognare giorni migliori.
Alle storie di Marta e Corrado si intrecciano quelle di Ascanio ed Elisa, gli educatori della comunità, e di Lea Ferragamo, un'assistente sociale, che svolgono i propri ruoli con professionalità, passione, dedizione e che ci piacerebbe tanto potessero esistere anche al di fuori delle pagine di questo bel libro.
 
 
 
RecensioneAltre recensioni scritte da Edom70
 
RecensioneAltre recensioni di libri scritti da Fabio Geda
 
RecensioneAltre recensioni di questo libro
 
RecensioneTorna all'elenco delle recensioni





© 2008 Passalapenna! - A cura di Emilio Domenicucci Contatti | Webmaster