Passalapenna.it   Condividi su Facebook  Seguici via email  Entra Entra
leggi le citazioni precedenti
Una casa senza libri è come un corpo senza anima. (Proverbio yiddish)
leggi le citazioni successive
Home | Come funziona ?

Come funziona

Visualizza argomento LA SCRITTURA A STAFFETTA IN CINQUE PASSI

Visualizza argomento REGISTRAZIONE DI UN UTENTE

Visualizza argomento SCRIVERE UN RACCONTO A STAFFETTA

Nascondi argomento INVIARE UNA PROPOSTA DI "CAPITOLO SUCCESSIVO"

1L'invio di una proposta di "Capitolo Successivo"
Se per un racconto non è stata inviata alcuna proposta di "Capitolo Successivo", la prima proposta che arriva determina l'inzio del conto alla rovescia.
Dalla ricezione della prima proposta (valida) di Capitolo Successivo, gli altri utenti interessati avranno da 1 a 10 giorni di tempo per inviare le loro proposte alternative, a seconda della velocità della staffetta.
Il "Custode della Penna" potrà continuare a ricevere proposte ma non potrà sceglierne alcuna prima della scadenza dei giorni previsti.

2Le proposte di "Capitolo successivo"
Le proposte di capitolo successivo che gli utenti invieranno nei modi previsti non saranno visibili sul sito, ma saranno consegnate per la selezione all'utente che "Custodisce la Penna" del racconto.
In ogni momento, però, sarà possibile sapere quante proposte di capitolo successivo sono state presentate per un racconto e quanto tempo si ha ancora a disposizione per inviare un contributo.

3E' possibile modificare una proposta inviata ?
Si, le proposte di capitolo successivo inviate possono essere modificate dall'autore effettuando un nuovo invio di proposta di capitolo successivo. Le modifiche di una proposta possono essere effettuate per correggere errori o imprecisioni al testo entro la data di scadenza prevista per l'invio del capitolo successivo.
L'ultima proposta inviata per un determinato capitolo di un racconto, sovrascriverà le precedenti dello stesso autore e sarà l'unica visibile al Custode della Penna per l'eventuale scelta.

4Quanto tempo passa prima della scelta del "Capitolo successivo"
Allo scadere del termine per l'invio dei contributi, il "Custode della Penna" avrà un giorno di tempo per scegliere il capitolo successivo.
Solamente quando il capitolo successivo sarà scelto, e tale scelta sarà ufficialmente espressa sul sito "PassalaPenna.it", il suo testo sarà visibile a tutti gli utenti ed il testimone della staffetta di scrittura del racconto passerà all'autore del nuovo capitolo selezionato.
In tale istante inizierà di nuovo l'attesa per le proposte del capitolo successivo.

5Le Proposte ricevute ma non selezionate
Tra tutte le proposte inviate per un racconto, solo una verrà pubblicata come capitolo successivo e sarà visibile a tutti gli utenti.
Le proposte non selezionate non saranno pubblicate sul sito, a meno di future iniziative che giustifichino il recupero di tali testi.

Le proposte non selezionate, opportunamente modificate ed aggiornate, potranno essere ripresentate dai loro autori (se lo riterranno opportuno) come capitoli successivi dello stesso racconto al nuovo "Custode della Penna" qualora i testi scritti continuino ad avere un senso nel nuovo contesto del racconto.

6Il formato del testo (per utenti esperti)
Per formattare in modo corretto una proposta di capitolo successivo si può utilizzare un semplice editor di testi come "notepad" e poi copiare ed incollare il testo nella maschera di invio proposta disponibile sul sito.
Per dare al testo una formattazione particolare: suddivisione in paragrafi, frasi o parole in corsivo, sottolineate oppure in grassetto, si può ricorrere all'utilizzo di tag HTML all'interno del testo come indicato di seguito.

Paragrafi
Strutturare paragrafi in HTML è relativamente semplice. Il tag che individua un paragrafo è <p> e può essere accompagnato o meno dal tag di chiusura. Nel caso in cui non ci fosse il tag di chiusura, un nuovo tag <p> individua la fine del paragrafo precedente.

Interruzioni di linea
Per inserire una interruzione di riga, cioè per andare alla riga successiva, in codice HTML si utilizza il tag <br>. Attenzione che questo tag non inserisce uno spazio vuoto tra una riga e l'altra per cui se ne avete bisogno dovete inserire uno o più tag <br> uno di seguito all'altro. Questo tag non ha il rispettivo di chiusura.

Grassetto o bold
Tutto il testo racchiuso tra i tag  <b> e </b> è reso grassetto.

Corsivo o italic
Tutto il testo racchiuso tra i tag <i> e </i> è reso corsivo.

Sottolineato o underlined
Tutto il testo racchiuso tra i tag <u> e </u> è reso sottolineato.

Per tutti quelli che non hanno familiarità con questo tipo di argomenti, sarà sempre possibile contattare il Webmaster per richiedere un supporto tecnico.

Visualizza argomento SCRIVERE UN RACCONTO "SENZA TESTIMONE"

Visualizza argomento SCRIVERE UNA RECENSIONE

Visualizza argomento SCRIVERE UN COMMENTO

Visualizza argomento IL RISPETTO DEL REGOLAMENTO

Visualizza argomento I DIRITTI D'AUTORE

Visualizza argomento LA NEWSLETTER

Visualizza argomento ASPETTI TECNOLOGICI




© 2008 Passalapenna! - A cura di Emilio Domenicucci Contatti | Webmaster